mercoledì, Aprile 17, 2024

Bolkestein, il commercio ambulante tra concorrenza e tutela

0
Dare il là a un periodo di totale incertezza e confusione normativa in un settore importante e delicato. Questa la prima conseguenza dell’esclusione del commercio su area pubblica dalla direttiva Bolkestein, introdotta con l’ultima legge di bilancio. Siamo in...

Banca Carige, i numeri di un salvataggio fotocopia

0
Un’analisi per spiegare perché, numeri e testi alla mano, il salvataggio di Banca Carige rischia di non essere diverso da quello di Mps e delle banche venete. Smentendo il vice-premier Luigi Di Maio

Elezioni europee, riflessioni a caldo sul voto

1
Astensionismo, radicalizzazione del confronto politico, Paese spaccato a metà, mobilità degli elettori: questo il quadro del voto di domenica

L’Europa vicina agli obiettivi del Pacchetto per il clima e l’energia

0
Sostenibilità ambientale: gli ultimi dati di Eurostat confermano la tendenza positiva in Europa. In Italia bene già dal 2015, con qualche eccezione

Commercio ambulante e concessioni, alla ricerca di un tempo ragionevole…

0
È possibile sostenere che le concessioni di suolo pubblico, a qualsiasi attività destinate, anche al commercio ambulante, possano essere a tempo indeterminato?

Elezioni europee, breve storia del voto in Italia

0
Tra il 23 e il 26 maggio 2019 circa 400 milioni di europei si recheranno alle urne nei 27 stati membri dell'Unione europea per il rinnovo dei deputati all'Europarlamento di Strasburgo. Per la prima volta non parteciperà al voto il Regno Unito,...

Unione europea tra scetticismo e impotenza. Come uscirne?

0
La battaglia, mai sopita, per l'egemonia tra Francia e Germania, il ruolo di "cugino povero" dell'Italia e le sei anomalie del sistema: il ritratto dell'Unione europea a poche settimane dalle elezioni

L’Europa a che serve?

0
Un percorso fatto di numeri, esperienze, storie per raccontare a cosa serve l'Europa dei cittadini e del nessuno resti indietro

Governo gialloverde, tra palude economica e crisi politica

0
L'anno che verrà e la prossima legge di bilancio saranno determinanti non solo per le sorti del governo ma per quelle del sistema Paese. Lo dicono i numeri

Una lezione di 10 anni fa per l’oggi

3
La lettera di Trichet e Draghi all'allora premier Berlusconi fu una occasione persa per accelerare i processi di riforma del Paese