sabato, gennaio 18, 2020

Intellettuale, sindacalista, uomo delle istituzioni. Il saluto di ReS a Stefano...

Ci ha lasciato Stefano Patriarca, ricercatore, economista, grande esperto di welfare e previdenza, a lungo consulente di Palazzo Chigi

Elezioni 2018, una campagna elettorale in bilico tra umori e imprevisti

La campagna elettorale per le elezioni 2018 che ci siamo appena lasciati alle spalle, breve ma intensissima, ha fornito ai comunicatori molti spunti di studio e di analisi Sint in dolorum ex aliquam et culpa autem delectus quia quaerat est consequatur eveniet nesciunt est impedit voluptates officiis nihil ea voluptates possimus molestiae quibusdam quo porro voluptatem suscipit quaerat eveniet quidem tempore dolores tempora ut nesciunt cumque odio.

Taglio parlamentari, Feltrin: “Clamore ingiustificato, il provvedimento non avrà effetti”

Per il politologo "un Parlamento ridotto può dare un ruolo maggiore ai deputati presenti, responsabilizzandoli ed esaltandone ancor di più la competenza e la rappresentanza"

Italia, Europa: un nuovo riformismo

La relazione introduttiva di Raffaele Morese al convegno organizzato sul futuro del riformismo europeo a sei mesi dalle elezioni di maggio 2019

Manovra, Fracassi (Cgil): “Metodo positivo, ma ancora poche risorse su investimenti”

Per la vicesegretaria generale della Cgil è necessaria una inversione di tendenza sulla infrastrutturazione materiale e sociale

Sviluppo territoriale, ReS Siena: “Ripartiamo dal lavoro e dallo sviluppo sostenibile”

ReS organizza la tavola rotonda "Siena sostenibile", avvio di un percorso formativo su Economia e turismo sostenibile

Democrazia diretta, Rousseau e l’importanza del voto digitale

La "via digitale" può davvero rivoluzionare (e migliorare) la democrazia?